LOCALIZZATORE gps SATELLITARE SPIA


GPS LIVE TRACKER

COS'E' UN GPS? COME FUNZIONA? DOVE LO METTO? E' LEGALE? QUANTO COSTA?

Un GPS e' un aggeggio di dimensioni variabili che permette di inviare la propria posizione tramite la rete GSM in svariati modi.Il piu' usato e' tramite SMS. In questo messaggio avremo vari dati, quelli piu' utili sono : coordinate, velocita', data e ora.

A seconda della qualita' della Periferica (insieme dell'apparato GSM , GPS e batterie) si puo' posizionare all'interno o all'esterno generalemnte di un veicolo.
A seconda del modello d'auto la posizione cambia, e non sotto tutte le auto e' possibile installare la periferica.

Cosa costa un GPS? I prezzi variano molto. Per prima cosa bisogna capire che cosa ho bisogno che faccia il GPS.

Facciamo qualche esempio: vostro figlio usa la macchina e non sapete cosa fa'. In linea di massima potete usare un GPS economico, si parte dai 150 200 euro.
Dovete collegarlo all'alimentazione dell'auto in modo di non dovrervi preoccupare della durata delle batterie e gia' qua posso consigliarvi di andare da un elettrauto di fiducia per evitare di attaccarlo a cavi sbagliati o di lasciare cavetti volanti facilmente individuabili a cofano aperto.
Generalmente avrete la copertura minima di satelliti per far fare il punto al GPS e poter visualizzare al posizione.(tenete conto che se l'auto si sposta in citta' con alti palazzi gia' un GPS economico non riesce a fare il punto e quindi buttate via i vostri soldi.)
Riepilogando, GPS economicho e installazione dovreebero costare sui 250 euro, comprate due sim con un piano tariffario per avere almeno 100 messaggi al giorno e le spese son finite qui. Da tenere conto che spesso questi GPS si inchiodano se la copertura della rete GSM non e' piu' che stabile.Generalemnte nei paesi questi GPS non riescono a tenere la linea. Se sapete qual'e' l'operatore con la copertura migliore sulla zona di vostro interesse usate quell'operatore.
In generale con un sistema economico potete chiedere la posizione tramite sms o essere avvertiti quando la macchina si muove o si ferma per piu' di tot. minuti che avrete stabilito.

Se vostro figlio va in citta' difficilmente vedrete dove si trova.Se andra' in zone con poco campo GSM difficilmente riuscirete a sapere dove si trova. Se parcehggia sotto un porticato o in prossimita' di tettoie o comunque non sara' visibile il cielo non vedrete dove si trova.

Riconoscete questi GPS perche' sono molto piccoli, il venditore vi garantira' un autonomia di 20/30 giorni delle batterei. Tutte boiate. Le batterie son quelle di un normalissimo cellulare, di qualita' scadente per lo piu'.Durano un giorno, massimo 2. Non hanno antenne GPS esterne, vi garantiranno che prendono il segnale grazie all'ultima tecnologia disponibile ma vi garantisco che per fare il punto devono essere fermi immobili e avere la visione del cielo piu' che buona. In citta' fanno molta fatica a fare il punto e buona parte del tragitto andra' persa.

Per vedere la posizione inserite le coordinate su una mappa in internet e vedete dov'e'.In Alcuni casi posso scaricare il percorso fatto e vedere il tragitto sempre in rete.

Avete speso poco ma il risultato e' scarso.

Dimenticavo: se non disponete delle chiavi dell'auto dovete installarlo all'esterno, credo che difficilmente una persona normale riesca a nasconderlo e allo stesso tempo riesca a far vedere il segnale GPS. Potreste aver buttato letteralemnte via i vostri soldi.

Saliamo di qualita', e di prezzo.

Il GPS e' visibilmente piu' grande, generalemnte ha delle battereie esterne. Antenna GPS e GSM esterne e ben visibili.

Come lavora questo tipo di periferica?

L'installazione puo' essere fatta all'esterno del veicolo o all'interno.

A seconda del modello d'auto si preferisce sistemare la periferica sotto il baule , piu' o meno nascosta secondo l'auto.L'antenna GPS viene posizionata con accuratezza in modo che veda almeno 7/8 satelliti, per capirci il navigatore dell'auto ne vede 5 al massimo.

A seconda del tipo di lavoro da effettuare si sceglieranno le batterie, piu' piccole o piu' grandi .La marca delle batterie fa la differenza. Scordatevi le ricaricabili.
Si usano batterie al top delle prestazioni e appena fabbricate. Una batteria di questo tipo costa circa 15 euro, ne servono 4 per un lavoro garantito continuato di circa una settimana in situazioni standard e cioe': macchina parcheggiata la notte al coperto e con copertura minima GSM, uso dell'auto inferiore ai 200 km giornalieri con meno di 10 soste al giorno).Le batterie si assemblano in modo artigianale, fate fare il lavoro da una persona esperta di saldature stagne.

Questi GPS generalemte dispongono di due schede SIM, la copertura e' praticamente garantita sempre, dove non prende un'operatore di norma un'altro funziona.La scelta della Sim in uso e' automatica o si puo' impostare manualmente.

Vostro figlio va' in citta'?
Con questo GPS potrete vedere tutto il percorso fatto, la posizione del veicolo viene registrata ogni 3 secondi e di norma se entra in un parcehggio coperto e' possibile risalire al portone d'entrata, se non addirittura al box dov'e' l'auto.

Queste periferiche vengono gestite da palmari con software dedicato e da un programma per pc. Con questi programmi e' possibile visualizzare ogni spostamento dell'auto per periodi brevi o lunghi. Potete essere avvertiti se si reca in zone prestabilite o se sorpassa i limiti di velocita'. Potete seguire lo spostamento dell'auto in tempo reale su una cartina da un pc o direttamente sul palmare.
Potete verificare dov'e' praticamente in ogni momento, o vedere quando volete dov'e' stato , per quanto tempo, ecc ecc.

Questi GPS hanno costi che variano dai 2500 ai 5 mila euro, batterie, palmare e software escluso.
Logicamente stiamo parlando di GPS professionali, che pero' garantiscono un alto livello di efficenza e di qualita'.

E' legalmente concesso porlo all'interno o all'esterno dei propri veicoli, viene spesso usato come antifurto.